Una giornata da ingegnera civile

Ragazze e costruzione – avanti!

Sei capace di costruire con carta e bastoncini di legno un ponte in grado di reggere un chilo di zucchero? O di erigere un piccolo muro di mattoni? Sei creativa e vuoi disegnare la casa dei tuoi sogni, oppure scoprire la realtà di un cantiere? La Giornata Nuovo Futuro ti offre l’opportunità di mettere alla prova le tue capacità manuali o il tuo talento progettuale facendoti scoprire il mondo dell’architettura, dell'edilizia e dell'ingegneria. 

Offerta

Scopri gli strumenti, i macchinari e le attrezzature che le ingegnere e gli ingegneri utilizzano tutti i giorni. Realizza i provini di terreno da analizzare. Costruisci tu stessa i modelli strutturali degli edifici che frequenti tutti i giorni. Partecipa a questa mezza giornata e diventa tu stessa una professionista delle costruzioni per un giorno.

Organizzato da:

SUPSI - Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana
Dipartimento ambiente costruzioni e design
via Flora Ruchat-Roncati 15
6850 Mendrisio

www.supsi.ch/dacd
Come raggiungerci

Altre
domande?

La Giornata Nuovo Futuro si tiene sempre il secondo giovedì di novembre. Il prossimo appuntamento è per il 10 novembre 2022.

È importante sottolineare che la Giornata Nuovo Futuro si differenzia da una normale giornata di orientamento professionale. L’aspetto di genere è fondamentale. L’obiettivo della Giornata Nuovo Futuro è permettere ai ragazzi e alle ragazze di scoprire mestieri che tradizionalmente sono considerati «femminili» e, rispettivamente, «maschili». Con la Giornata Nuovo Futuro si vuole presentare ai giovani e alle giovani le ampie possibilità di cui dispongono, facendo scoprire dei mestieri o scelte di vita che non avevano osato prendere in considerazione.

Nel Cantone Ticino, la Giornata Nuovo Futuro è rivolta alle allieve e agli allievi di 2a e 3a media. Nel Cantone Grigioni la Giornata Nuovo Futuro è rivolta alle allieve e agli allievi dalla 5a alla 7a classe.

Il periodo di iscrizione va da inizio settembre a fine ottobre. È possibile iscriversi online oppure a scuola tramite un docente di riferimento. Tutte le offerte dei progetti supplementari sono pubblicate sul sito internet a partire dal mese di luglio.

Per motivi organizzativi, l’iscrizione a un progetto supplementare è vincolante. È possibile disiscriversi soltanto in casi eccezionali.